«Io, per lui, non ero nemmeno un granello di sabbia; mentre lui era la mia spiaggia e il mio mare.
Come poteva funzionare?»

Ludovica, 15 anni, Abruzzo.
"Ti chiedevo dove cazzo stavamo andando e mi rispondevi che due come noi non potevano andare da nessuna parte. Alla fine sorridevo, perché mi sembrava comunque il posto più incredibile del mondo”
— Vasco Brondi (via sotto-la-pioggia)
©